EDUCAZIONE

IASS a Officina 2019 Curriculum & Competenze. Giornata di studi su innovazioni curriculari e sviluppo di competenze del CNR

La IASS ha partecipato a Officina 2019, Curriculum & Competenze. Giornata di studi su innovazioni curriculari e sviluppo di competenze organizzata dal Consiglio Nazionale delle Ricerche – CNR IRPPS e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – MIUR DSGOV con la Responsabile Educazione Michela Mayer.

La Iass ha presentato la sua visione dell’ educazione…..

Approfondisci

 

Sostenibilità come percorso e non semplice obiettivo

Michela Mayer (Resp. Educaz. Iass) alla 1° giornata seminario ISPRA su educazione ambientale e sostenibilità nel sistema nazionale per la protezione dell’ambiente: “Sostenibilità come percorso e non semplice obiettivo”. IASS mette insieme varie scienze e vari scienziati, varie lingue e vari linguaggi in un’ottica trasformativa. “Quello che vogliamo – sottolinea Michela Mayer, responsabile educazione IASS, nel suo intervento alla tavola rotonda che si è tenuta all’ISPRA lo scorso 16 gennaio…

Approfondisci

 

Educatori creino i cittadini del futuro

Francesca Farioli (Direttore IASS) 2° giornata seminario ISPRA con referenti educazione ambientale e sostenibilità SNPA: “Educatori creino i cittadini del futuro”

Educatori capaci di cambiare e non essere più semplicemente “dispensatori di conoscenza” ma “facilitatori” dell’apprendimento e agenti di cambiamento.

Approfondisci

L’educazione ambientale e alla sostenibilità nel SNPA

La IASS partecipa  a due giornate di riflessione, confronto e dialogo sul ruolo del  Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA) nell’ambito dell’Educazione Ambientale e alla Sostenibilità, il 16 e 17 gennaio presso la sede dell’ISPRA- Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale.

 

 

Approfondisci

A Rounder Sense of Purpose

Nel 2011 l’UNECE ha prodotto un documento, “Learning for the future“, finalizzato ad individuare un quadro di competenze di base per educatori e insegnanti che operano per l’Educazione allo Sviluppo Sostenibile (ESS). In tale ambito, nel 2015 ha preso avvio il Progetto Erasmus Plus “A Rounder Sense of Purpose (RSP)”, coordinato dall’Università del Gloucestershire con partner provenienti da sei Paesi europei (Cipro, Estonia, Italia, Olanda, Ungheria, UK), la cui finalità è trasformare le sollecitazioni presenti nel documento UNECE in strumenti operativi per la formazione e la valutazione degli educatori all’ESS, sia nei contesti formali sia in quelli informali.

Approfondisci

Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile

“La Terra, navicella spaziale nei flutti della instabilità climatica: cosa possono fare le nostre città?”

“DESS”, ovvero il Decennio dell’Educazione per lo Sviluppo Sostenibile promosso dall’UNESCO per il 2005 – 2014: ma non era finito? Certo, ma i protagonisti delle migliaia di iniziative che nel corso di quel Decennio sono state intraprese per trasformare l’educazione in pratica concreta e in indicazione alla politica hanno richiesto di continuare

 

Il progetto europeo UE4SD

Il Consorzio UE4SD (55 partner di 33 paesi europei) è impegnato nel riorientamento dei curricula universitari in direzione dello sviluppo sostenibile. UE4SD mira a creare un gruppo di esperti di riferimento per le competenze necessarie all’Educazione allo sviluppo sostenibile nelle università europee e creerà una piattaforma di condivisione e interscambio dell’“expertise” della rete di partner, così da influire sulle politiche e sulle pratiche accademiche ben oltre la fine del progetto.

Approfondisci

Per una Buona Educ – Azione

Decennio UNESCO per l’Educazione allo Sviluppo Sostenibile, ESS

La IASS è stata fortemente presente durante le giornate organizzate a Novembre in occasione delle Giornate conclusive del Decennio UNESCO per l’Educazione allo Sviluppo Sostenibile, ESS.

In particolare il giorno 24 Novembre, durante l’incontro dedicato all’Università e alla ricerca, organizzato e coordinato dal prof. Massimo Scalia, insieme al Direttore della IASS Francesca Farioli, la prof.ssa Marialuisa Saviano ha presentato, in rappresentanza della IASS, una relazione sulla conclusione del Decennio Internazionale, e diversi membri della IASS hanno presentato relazioni sulla propria attività e il relativo impegno educativo.

Approfondisci